Pepper: il robot tuttofare!

28 gennaio 2016

Tra pochi giorni, il mondo darà il benvenuto al suo primo umanoide.

L’evento avverrà in Giappone in un negozio di telefonia, in cui la mansione del robot sarà quella di svolgere il ruolo di commesso. 
La sua attività non si ferma mica a questo, Pepper, questo è il suo nome, è infatti dotato di diverse applicazioni che gli permetteranno di adempiere a diversi compiti quali intrattenere i bambini, stare alla reception, badare agli anziani e tanto altro ancora.

Stando a quanto riporta il giornale "Japan Times" l'umanoide gestirà quasi da solo un negozio di telefonia che sarà aperto a Tokyo dal 28 marzo al 3 aprile 2016 e avrà come staff  circa 6 Pepper.

I Pepper potranno dare il benvenuto ai clienti, mostreranno loro i prodotti e li aiuteranno nell'acquisto. Nel negozio sarà comunque presente un membro dello staff che dovrà verificare l'identità dei clienti prima di sottoscrivere un contratto telefonico. 

In ogni caso si prospetta interessante i compiti che si potranno affidare agli umanoidi, come affermato dallo stesso CEO di Alibaba: "i robot diventeranno popolari come le auto e gli aerei. Saranno parte della famiglia".

A ben vedere, sembra proprio che abbia ragione, perché a rendere più facile la loro integrazione all’interno della società è innanzitutto un prezzo non troppo oneroso (1.600$),  e, come se non bastasse, si sta cercando di perfezionare la loro intelligenza grazie alla collaborazione con Ibm che sta sviluppando un software di intelligenza artificiale (Watson) che permetterà al robot di acquisire più velocemente nuove conoscenze.

Entusiasti allora per quest’evento? Per stupirvi ancora di più vi diciamo anche che Pepper è già in grado di capire le emozioni umane attraverso l'analisi di gesti e toni di voce, chissà se un giorno oltre il cane, il miglior amico dell’uomo sarà proprio un robot.

torna alla lista #webbites

ALTRI #WEBBITES