Nasce Partnership on Ai, l’alleanza tra i big del mondo hi–tech a sostegno dell’Intelligenza Artificiale!

4 ottobre 2016

I cinque grandi player dell’alta tecnologia hanno annunciato la nascita della loro partnership per sostenere la diffusione dell’Intelligenza Artificiale: Facebook, Google, Amazon, IBM e Microsoft getteranno le basi per lo sviluppo dell’AI, rispettando le regole di sicurezza e dell’etica comune.

 
Lo scopo principale è quello di diffondere corrette informazioni in materia, facendo comprendere alla comunità le implicazioni positive derivanti dall’utilizzo (nel mondo sociale e del lavoro) dell’intelligenza artificiale.

 
Avvicinare il pubblico alla comprensione delle nuove frontiere dell’hi–tech è fondamentale per ridisegnare il futuro, dove, però, non mancano sfide e pericoli: è per questo che i partner dell’iniziativa chiamano a raccolta esperti, specialisti di etica e diritto sociale, accademici, per capire come coniugare al meglio l’innovazione con le regole di parità e trasparenza.

 
Un altro fondamentale scopo dell’alleanza (da cui, per ora, Apple si autoesclude) è allargare sempre più il campo d’applicazione dell’intelligenza artificiale; già oggi i robot sono capaci di leggere, guardare, fare compagnia. I “Big Five” del mondo hi-tech mirano, però, ad utilizzare nuove tecnologie avanzate per migliorare la qualità della vita di milioni di persone, addirittura contrastando problematiche relative alla salute, al cibo, al clima mondiale.
 

torna alla lista #webbites

ALTRI #WEBBITES