Snapchat debutta nel mondo hardware e annuncia il lancio degli occhiali social Spectacles

26 settembre 2016

Ci aveva già provato Google con i suoi Glasses, per poi rinunciare. Ora ci riprova Snapchat, l’app di messaggistica istantanea tanto amata dai teenagers, con i suoi Spectacles.
 
Si tratta di occhiali da sole dal design sbarazzino, dotati di connessione wireless e due telecamere incorporate con un angolo di 115°, che consente di registrare video circolari e rendere più semplice la condivisione. Con un semplice tap, si potranno registrare video di 10 secondi, da condividere, poi, grazie all’app Snapchat, via Wi-Fi o Bluetooth.
 
Il punto di forza di quest’accessorio è, sicuramente, la possibilità di riprendere eventi e situazioni, ma a mani libere, con lo smartphone in tasca: questo consente di far parte dell’azione, senza doverla vivere in modo passivo. In questo modo, non si vedono soltanto immagini di ciò che si è vissuto, ma si vive un’esperienza nell’esperienza.
 
Questi “social glasses” saranno presumibilmente disponibili sul mercato statunitense tra qualche settimana, al prezzo di circa 130 dollari.
 
Forte del sorpasso ai danni di Twitter, Snapchat prova ora a sfidare Mark Zuckerberg e i suoi fiori all’occhiello Facebook e Whatsapp: ci riuscirà?  
 
 

torna alla lista #webbites

ALTRI #WEBBITES