Facebook si lancia nell’e-commerce attraverso la chat Messenger: lo shopping online diventa sempre più semplice!

15 settembre 2016

Facebook dichiara guerra ad Apple e Google attraverso la sua applicazione di messaggistica istantanea: su Messenger, infatti, sarà possibile acquistare diverse categorie di prodotto senza dover lasciare la chat per completare la transazione.
 
Questa novità ha lo scopo di trattenere il più tempo possibile gli utenti sulle piattaforme Facebook: con una serie di clic, infatti, sarà possibile scegliere i prodotti da acquistare ed effettuare pagamenti senza lasciare le conversazioni. In questo modo, i pagamenti risulteranno più semplici e veloci e (in futuro) più sicuri, con il probabile utilizzo di conversazioni rese segrete con il sistema di crittografia già utilizzato per Whatsapp.
 
Questa importante novità è, per ora, in versione prova: aziende e sviluppatori statunitensi, infatti, possono già richiedere l’accesso alla versione Beta, in attesa che lo strumento venga rilasciato per tutti. Il debutto definitivo della nuova piattaforma di pagamento dovrebbe avvenire entro l’anno, se i test daranno esiti positivi. 
 
C’è da dire che nel mondo dei social network, questa della vendita in-app non è una novità assoluta; già in passato Twitter aveva fatto questo genere di tentativo, ma senza grandi risultati.  
 
Riuscirà Mark Zuckerberg ad avere successo anche nel mondo dello shopping online?
 

torna alla lista #webbites

ALTRI #WEBBITES