Lotta alle Fake News: arriva Wikitribune!

27 aprile 2017

Il fondatore di Wikipedia, Jimmy Wales, ha presentato una nuova piattaforma, che avrà come scopo quello di combattere le Fake News che troppo spesso corrono sul web.
 
Il nuovo sito si chiamerà Wikitribune e sarà implementato con lo stesso meccanismo di collaborazione usato da Wikipedia, con la differenza che, in questo caso, gli autori dei contenuti saranno giornalisti qualificati che scriveranno le news in tempo reale, mentre una comunità di volontari svolgerà il ruolo di moderatore, attraverso la verifica delle fonti delle notizie e la neutralità delle stesse. Inoltre, qualsiasi utente potrà dare suggerimenti su quali argomenti e quali notizie approfondire.
 
La nuova piattaforma di Wales è, attualmente, solo in inglese, è totalmente gratuito e privo di pubblicità, ma presto arriverà anche nel nostro paese, grazie ad importanti operazioni di crowdfunding.
 
Wikitribune segue la linea d’azione di Google, in un’ottica di lotta alle Fake News; BigG, in particolare, ha modificato il suo algoritmo in modo da penalizzare le notizie ritenute false dagli utenti.
 
La lotta alle bufale on web è ufficialmente iniziata!  
 
 

torna alla lista #webbites

ALTRI #WEBBITES