Parte domani a Las Vegas il Ces 2017: la mostra della tecnologia applicata al quotidiano

4 gennaio 2017

E’ ormai giunto all’edizione numero 50 il Consumer Electronics Show (Ces), che nel 2017 si svolgerà a Las Vegas. Da domani, una superficie espositiva di 240.000 metri quadrati e più di 350.000 espositori, daranno vita ad una mostra in cui verranno presentate e spiegate tutte le innovazioni del mondo hi-tech, applicabili alla vita reale di tutti i giorni.
 
Tra le quattro mura di casa, infatti, tutto diventerà  intelligente: dal bidone della spazzatura (che fa il compost in 24 ore), al tostapane che si scalda con Cortana, dal letto che, durante la notte, si adatta autonomamente ai movimenti per consentire un sonno maggiormente ristoratore, al robot aspirapolvere attivabile con comandi vocali attraverso Alexa (assistente virtuale di Amazon).
 
Ma i protagonisti saranno anche, senza dubbio, i settori dell’ automotive e della robotica, con il tablet in Braille per i non vedenti, automobili elettriche con connessione ad internet ed intrattenimento Social, auto “emotive” (come quella brevettata da Honda) che saranno in grado di “percepire” le emozioni del guidatore e tanto altro.
 
Curiose saranno anche le innovazioni in termini di tecnologia indossabile, come i jeans che indicheranno, vibrando, la direzione da percorrere, come se fossero un navigatore o come la cintura ActiveProtective, che fungerà da ammortizzatore in caso di caduta.
 
Questo e molto altro sarà l’essenza del Ces 2017. E voi, siete pronti al cambiamento?
 
 

torna alla lista editoriali

ALTRI EDITORIALI