Novità da Instagram! E’ arrivata la nuova funzione Stories

3 agosto 2016


Mark Zuckerberg, forte dei 500 milioni di utenti Instagram, non ha alcuna intenzione di farsi superare dal concorrente Snapchat, che di utenti ne ha “appena” 150 milioni. Il management del social network più famoso al mondo ha deciso di introdurre una nuova funzionalità, liberamente ispirata a quella di Snapchat: parliamo di Instagram Stories!

Le “storie” di cui parliamo, sono collezioni e combinazioni di immagini e video che scompaiono dopo 24 ore dalla pubblicazione, in modo da permettere all’utente, qualora non voglia salvare o condividere il contenuto in altro modo, di non lasciare traccia. Questo significa che i contenuti non possono ricevere né commenti né like, in quanto lo scopo è solo quello di creare coinvolgimento istantaneo.  

Per visualizzare le storie degli altri users è sufficiente premere sulla loro immagine del profilo e controllare tra i contenuti in slideshow. Per quanto riguarda la privacy, poi, se il profilo di chi condivide è privato, privata è anche la storia, mentre se il profilo è pubblico, tutti potranno vederla; questa impostazione standard può essere modificata volta per volta. 

Instagram Stories permette anche di arricchire le storie con emoji, sticker, dettagli grafici e testuali, insomma tutto ciò che già si fa con Snapchat (tranne impostare i filtri che modificano i volti attraverso la mappatura dei contorni).
Inoltre, l’app cambia aspetto e mostra in alto gli avatar dei profili più seguiti dall’utente, oltre a far apparire attorno agli avatar un cerchio colorato, ad indicare che una storia nuova è in corso. 

L’aggiornamento di Instagram è stato lanciato progressivamente a livello mondiale sulle piattaforme iOS e Android.
 
 

torna alla lista editoriali

ALTRI EDITORIALI