Social Media Marketing: la comunicazione 2.0

15 ottobre 2014

Uno dei ruoli importanti per le aziende è la #comunicazione, non solo della propria mission, di cosa si faccia, o quali siano i prodotti o servizi che propone ai suoi clienti.


La comunicazione, qui è intesa come avvicinamento vero e proprio al suo target, ai suoi clienti.
Nell'epoca moderna le imprese hanno a disposizione non pochi mezzi per poter raggiungere questi obiettivi.

Non essere presenti sui #social, ad esempio, veicola un concetto di segretezza, di non trasparenza; per non parlare delle molte opportunità che l'azienda perderebbe nel non sfruttare la potenza di questi nuovi mezzi di comunicazione.

Matrix Web Agency vi propone alcuni consigli per il vostro business, di come agire sui social e di quali siano i vantaggi dell'essere rintracciabili con #hashtag e chiocciole.
 
 

#1 The content is the king

Forse non tutti sanno che uno degli obiettivi principali dei social è quello di veicolare il proprio brand, farsi conoscere, rendere noto il proprio marchio a 360 gradi.
I contenuti da postare, quindi, ne fanno da padrone, che siano interessanti e che lascino nel consumatore, o nell'utente che vi sta leggendo, un forte interesse, o almeno un ricordo di chi siete e perchè avete scritto quella determinata notizia piuttosto che un'altra.
 
 

#2 Resistenza ai cambiamenti

In questo caso parliamo di Twitter nello specifico; particolare è il suo caso, in quanto ritroviamo spesso il suo logo, su molte riviste, giornali anche non di settore, eppure sono pochi gli utenti che lo usano.
Questa resistenza al cambiamento deve cambiare. Twitter permette di interagire più di 60 volte in un'ora e permette di raggiungere in modo virale, milioni di persone.
 
 

#3 Creare Engagement

Va bene far conoscere il proprio marchio, ma non è tutto.
Si cerchi di creare coinvolgimento (passo propedeutico a quello di scrivere contenuti interessanti), le persone leggono, si interessano, interagiscono.
L'obiettivo è quello di essere presenti nella vita delle persone, anche se a loro, non serve direttamente il nostro prodotto; ma nel momento in cui questa eventualità si verificherà, loro penseranno a noi, istintivamente. Perchè? Perchè noi li abbiamo sempre accompagnati, nella nostra semplice (ma monitorata) presenza.
 
 

#4 Strategia made by the consumer

Un altro passo strategico da poter prendere in considerazione è il social network #vine. Questo permette di fare video di max 6 secondi, diretto, senza preamboli. Interessante sarebbe l'idea di far girare un video direttamente al conusmatore, nel quale recensisca la sua esperienza con l'azienda. E' impressionante vedere come questi piccoli cortometraggi riescano a diventare viral in pochissimo tempo.
 
Un ultimo punto da ricordare è che tutti sono in grado di comunicare: everybody is a communication agency, bisogna quindi sempre inventarsi qualcosa di particolare per non cadere nel banale ed essere sempre innovativi.
 
#MatrixWebAgency dispone di un team di #socialmediaspecialist sempre aggiornati sulle nvità e i trend del momento.
Se hai bisogno anche tu di una consulenza, o di un aiuto, ti aspettiamo nei nostri uffici.
 
 

torna alla lista editoriali

ALTRI EDITORIALI