Il blog aziendale ed il mail marketing

15 maggio 2015

Creare un blog aziendale è da sempre una tra le buone proposte per l’indicizzazione di un sito e per la raccolta di contatti interessati ad un determinato settore merceologico.
Le insidie che si nascondono dietro questa value proposition non sono poche.
Partiamo con la top 3 degli errori da non commettere e dalle loro possibili cause.
 

Il primo dilemma è quello di convertire un semplice articolo in un’operazione di acquisizione dei clienti.
Quali strumenti mettere in campo?

Tra le prime operazioni indispensabili troviamo quella di mettere in evidenza il box per l’iscrizione alla newsletter.
Ma perché qualcuno deve iscriversi a questo servizio?
Mettere in risalto chi siamo e cosa facciamo può suscitare più affinità tra l’azienda e l’utente; una call to action imperativa e avvincente alzerà le probabilità di iscrizione.
L’assenza di uno di questi strumenti può risultare rischioso in quanto impossibile costruire un ponte tra il lettore e l’azienda, ancor peggio, non poter trasformare un lettore in un potenziale cliente.

 

Da non sottovalutare è la banca dati di contatti già acquisiti.
I grattacapi circa questa tematica sono molti, vediamo i più importanti.
Se dopo aver inviato la nostra mail con contenuti esclusivi o in anteprima questa non viene aperta?
Filtri spam sono i principali colpevoli di questo gap, ma errori sui quali poter intervenire sono senza dubbio l’attrattività dell’ oggetto, piuttosto che il timing di invio.
Sempre più piattaforme professionali indicano orari potenzialmente idonei all’invio di determinate mail. Non avete opportunità di affidarvi a tale scienza? Bene allora testate sui vostri contatti.
Un altro dato interessante è il mittente: uno studio conferma che il 64% degli utenti apre una newsletter se mostra nome e cognome piuttosto che il company name, anche quando non conosce il mittente.

 

E se la mail inviata è aperta e non cliccata?
Occhio alla formattazione dei testo,  alla proprietà responsive delle mail ed ai suoi contenuti: sicuri che i link sono cliccabili?

 

Noi di Matrix ti aiutiamo con consigli e tips per meglio capire il tuo business.
Contattaci per qualsiasi dubbio o domanda.

torna alla lista editoriali

ALTRI EDITORIALI