Le App che ti semplificano la vita! (parte I)

19 febbraio 2016

Ormai non possiamo proprio fare più a meno del nostro smartphone, lo usiamo sempre: ci accompagna quando siamo in auto con Google Maps, ci fornisce tutti i mezzi pubblici che possiamo utilizzare per andare in un posto o per tornare a casa, ci fa trascorrere il tempo quando siamo in fila con i suoi giochi divertenti, ci permette di fare chiamate internazionali gratis, e poi ancora possiamo ascoltare la musica, stare su Facebook, parlare con gli amici con Whatsapp e così via.

Proprio per questo, oggi abbiamo pensato bene di rendervi ancora più “dipendenti” del vostro device con delle app:

- Evernote, per non dimenticare nulla. Si tratta di una delle applicazioni più utilizzate per la produttività, ben fatta e articolata che permette di prendere appunti, impostare promemoria, fare liste o registrare conversazioni. Offre, inoltre, l’opportunità di poterle condividere con amici e colleghi, su tutti i dispositivi e in qualsiasi momento;

- Any.do fornisce invece un set di strumenti per pianificare al meglio la vostra giornata: le vostre attività potete classificarle dapprima in 3 categorie come lavoro, personale e shopping e poi suddividerle in attività da svolgere oggi, domani, a breve o nel futuro. Gli appunti, inoltre, possono essere aggiunti sfruttando l’impostazione di comando vocale;

- Lastpass, invece permette di memorizzare tutte le vostre password, per cui non occorrerà più segnarli su dei foglietti che poi sistematicamente si perdono. Ovviamente, l’unica password che dovremo tenere a mente sarà proprio quella che serve per entrare nell’app. Oltre a memorizzarle, Lastpass offre anche la possibilità di ordinare le password in categorie, così da poterle gestire e trovarle più velocemente.

- Mint, per gestire al meglio le finanze. Non permette solo di tenere conto delle spese effettuate ma anche di confrontarle con il budget prefissato. Inserendo i dettagli dei conti correnti permette di integrare in automatico le spese delle carte di credito, i prelievi e tutte le voci relative al vostro conto bancario. Vi è anche una simpatica funzione, quella di raggiungere determinati obiettivi, come ad esempio fare una vacanza, in questo caso si inserisce il budget che vogliamo avere a disposizione per quest’obiettivo e l’applicazione finge che questi soldi non siano disponibili, così da evitare eventuali tentazioni di poterli spendere.

- Stocard, utile per i possessori di carte fedeltà. L'app vi permette di avere sempre con voi tutte le carte fedeltà in un modo molto semplice: sarà infatti sufficiente scansionare il codice a barre presente sulla vostra tessera per mostrarla al commesso ogni volta che si fa un acquisto. Inoltre Stocard offre alcune opzioni aggiuntive come la possibilità di poter vedere offerte speciali dei negozi in cui abbiamo registrato la nostra tessera fedeltà. Il limite di quest’app sono però i negozi stessi dal momento che alcuni non sono forniti di lettori in grado di leggere il codice a barre attraverso lo smartphone per cui Stocard in questo caso risulta inutile.

Siete soddisfatti di queste simpatiche app? 
Se lo siete, allora continuate a seguirci per conoscere altre utili e comode applicazioni!
 

torna alla lista editoriali

ALTRI EDITORIALI